header logo

Ai microfoni dell'agenzia AGI il Presidente della Lazio Claudio Lotito intercettato durante le esequie laiche di Giorgio Napolitano ha rilasciato brevi dichiarazioni in ordine al momento della squadra biancoceleste. "Io sono come un padre di famiglia. L’obiettivo deve essere comune. E’ chiaro che se qualcuno pensa che si possa fare da soli, interviene il presidente della squadra".

Queste le parole del numero uno biancoceleste che in questi giorni è stato sempre in contatto con il tecnico e con i dirigenti dopo il pareggio contro il Monza. Lotito vuole un'immediata sterzata già a partire da domani sera per invertire una tendenza che sembra preoccupante.  

5 luglio 1987, la Lazio del - 9 diventa leggenda: il ricordo della società - VIDEO
Napoli, caos Osimhen: un Tik Tok sull'account ufficiale della sociatà scatena l'ira dell'attaccante - LA SITUZIONE