header logo

È morto all'etá di 81 anni l'ex presidente della Lazio, Gianmarco Calleri. Fi anche calciatore con la maglia laziale nell'annata 1962-1963. Insieme al fratello Giorgio, Gianmarco Calleri entra nella Lazio nel 1986. Era la Lazio che lottava tra Serie B, Serie C e gli illeciti sportivi di quegli storici -9 punti di penalizzazione. Dopo il ritorno in Serie A, Calleri acquisí la società completamente nel 1987. Nel febbraio 1992 la vendita delle sue quote per 25 miliardi di lire a Sergio Cragnotti. Calleri, uscito dalla Lazio, compra il Torino. Ma nell'ambiente biancoceleste non è mai stato dimenticato.

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Nazionale, il grido d'allarme di Mancini per l'attacco dopo il KO di Immobile