header logo

Arriva dalle pagine del Corriere dello Sport l'indiscrezione che vorrebbe il Direttore Sportivo Angelo Fabiani pronto a rivoluzionare l'organigramma della società biancoceleste nella prossima stagione. Il primo nome a cui è stato offerto un ruolo è quello di Senad Lulic a cui secondo le pagine del quotidiano romano sarebbe stata offerta la panchina della Primavera. Non c'è stata ancora una risposta dall'uomo della storia che però nei mesi scorsi ha già conseguito il patentino Uefa A. 

Altri due nomi che potrebbero entrare nello staff della Lazio sono quelli di Stefan Radu cui Lotito in estate aveva pensato come club manager. Al momento il recordman di presenze con la maglia biancoceleste segue con passione la Lazio anche in trasferta e la sua posizione potrebbe essere rivista in estate, come quella di Marco Parolo che è un altro di quegli ex giocatori che potrebbero avere un ruolo dirigenziale in futuro. 

Lulic e Radu alzano la Supercoppa Italiana a Riad
12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
Lazio, Giordano: "Con il 3-0 non si può dire che abbiamo fatto il nostro. Ci vuole più spavalderia, non siamo una squadretta..."