header logo

Ai microfoni di TvPlay è intervenuto l'ex centrocampista dalla nazionale Angelo Di Livio che ha parlato della gara di Champions League tra Lazio e Bayern Monaco anche in ottica del ritorno tra tre settimane a Monaco di Bavieera.

“La Lazio ha fatto una buonissima prima partita ma purtroppo ci sarà anche il ritorno. I biancocelesti hanno saputo soffrire. Io se fossi Sarri, perché al ritorno si dovranno difendere anche se il Bayern non l’ho visto molto preparato tatticamente, dovrà puntare sulle ripartenze: Isaksen, Felipe Anderson e Pedro potranno infatti esaltarsi con questi scenari, con anche lo stesso Immobile che è più forte ad attaccare la profondità e gli spazi”. 

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
NoiFantacalcisti - I nostri consigli per la formazione da schierare nella 25° giornata