header logo

Dopo una sosta nazionali caratterizzata dalla bufera calcio scommesse, finalmente si torna in campo. Ecco i nostri consigli ruolo per ruolo di questa giornata.

Portieri

Tra i pali spazio a Carnesecchi: il portiere della Dea resta sempre in ballottaggio con Musso, ma per ora è in vantaggio, contro un Genoa orfano di Retegui potrebbe arrivare il sesto clean sheet stagionale. SI anche Rui Patricio: la Roma dopo un inizio horror sembra in ripresa, con 3 vittorie consecutive tra campionato ed Europa League, all’Olimpico viene il Monza, squadra in salute, ma nonostante ciò i giallorossi vogliono dare continuità agli ultimi risultati. No a Montipó: il portiere veronese è impegnato in casa contro il Napoli in cerca di punti, i gialloblu non vengono da un buon momento e per questo è meglio non rischiare. Fuori anche Mirante: con la squalifica di Maignan e l’infortunio di Sportiello tocca all’ex Roma scendere in campo da titolare dopo 2 anni, visto il match (Milan-Juve), meglio evitare possibili malus pesanti.

Difensori

Per quanto riguarda il reparto arretrato consigliamo Kayode: il terzino viola è una grande rivelazione di questo inizio stagione, con l’infortunio di Dodó è il titolare sulla fascia destra, nel derby toscano contro l’Empoli possono arrivare ottimi voti. Si anche a Pavard: il francese è reduce da una doppietta in nazionale e da un grande momento di forma, contro il Torino è da mettere vista anche l’assenza di Zapata. Fuori Doig: rientra da un infortunio, parte dalla panchina e rischia l’SV, meglio non rischiare. NO anche a Ebuehi: brutti voti e prestazioni opache, a Firenze rischia un’altra insufficienza, meglio optare per altre soluzioni.

Centrocampisti

A centrocampo spazio a Samardzic: il centrocampista dell’Udinese è impegnato in casa con il Lecce, viene da 2 gol in questo inizio di stagione ed è uno dei migliori della squadra di Sottil, non si può lasciare fuori. SI anche a Candreva: con l’arrivo di Pippo Inzaghi in panchina, la Salernitana è impegnata nel match salvezza contro il Cagliari, i granata hanno bisogno del loro giocatore migliore per poter portare punti preziosi a casa, l’ex Inter è pronto a portare bonus. NO a Vlasic e Thorbsy: il primo ha iniziato male la stagione, nessun bonus e anche qualche panchina, contro l’Inter meglio non schierarlo; il secondo è impegnato a Bergamo contro una Dea in cerca di punti Champions, può soffrire il dinamismo del centrocampo neroazzurro.

Attaccanti

In attacco consigliato Zirkzee: l’ex Bayern è in un gran momento di forma, viene dal gol a San Siro con l’Inter e vuole continuare a portare bonus ai suoi fantallenatori, in Bologna-Frosinone non si può lasciare fuori. SI anche a Belotti: con l’infortunio di Dybala è lui il partner di Lukaku in attacco, ha già siglato 3 gol in campionato e vuole aumentare il suo bottino. Fuori invece Baez e Caputo: il primo dovrebbe partire dalla panchina, sulla sinistra dovrebbe giocare Reinier, che e reduce dal gol contro il Verona, il secondo invece sembra l’ombra del giocatore che tanto bene fece negli anni scorsi, ancora a secco e tante insufficienze fin qui.

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio, Abodi confessa: "A Roma è arrivata prima la Lazio e sullo Stadio Flaminio..."

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi