header logo

Dopo il match con il Bayern Pedro ha commentato il percorso della squadra a Lazio Style Channel: 

"È un peccato, è finito il sogno Champions che avevamo tutti. Era una bella opportunità per fare qualcosa di speciale per il club. Abbiamo fatto un buon primo tempo, il secondo è stato più difficile. Con il terzo gol partita finita, era difficile recuperare la palla nonostante il pressing. Veramente un peccato".

 CHAMPIONS 

 "Il secondo gol è stato molto pesante prima dell'intervallo. Abbiamo iniziato bene anche la ripresa ma poi il terzo ha chiuso la partita. Se dobbiamo trovare qualcosa di positivo, ci teniamo la grande partita all’andata. Ci deve dare fiducia per il futuro. Potevamo fare qualcosa in più, ma è andata così. Il gol di Provedel verrà ricordato per sempre, la rete mia a Glasgow è stata bella e importante sopratutto perché di testa che non la uso quasi mai per segnare. Mi tengo questo ricordo".

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
Bayern Monaco - Lazio, Sarri: "C'è divario tecnico. Cambio di modulo? Neanche per sogno..."