header logo

Simeone torna a parlare di Lazio e dell'affetto nei confronti dei biancocelesti. Il tecnico dell'Atletico Madrid è intervenuto in conferenza stampa per parlare della gara di domani e si è soffermato anche sulla sua esperienza nella Lazio e il ricordo di quegli anni a Roma.

DA MADRID

Michela Santoboni e Augusto Sciscione

Quando hanno vinto la partita scorsa erano qualificati. E io ero contento il doppio, la Lazio e l'Atletico passeranno il prossimo turno. La Lazio mi ha dato tantissimo come calciatore, ho un grandissimo ricordo, un affetto della gente incredibile per me di cui non mi dimenticherò mai e quando giochi contro una squadra alla quale vuoi bene c'è sempre un grandissimo ricordo".

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Champions League - Atletico Madrid - Lazio, Lazzari in conferenza con Sarri