header logo

Alla vigilia della sfida di Champions League tra Atletico Madrid e Lazio, per rispondere alle domande dei cronisti presenti è intervenuto mister Simeone. Il tecnico degli spagnoli ha introdotto la sfida contro la Lazio che vale il primo posto nel girone di Champions League.

COSA E' CAMBIATO DALLA SCORSA STAGIONE

“Vogliamo fare sempre meglio, la scorsa stagione è stata una delle più complesse negli ultimi 12 anni. Può succedere ma non ci ha fermati. Ci sono stati episodi che ci hanno fatto riprendere, ciò che i ragazzi fanno lo fanno molto bene. La tifoseria è incredibile, siamo più forti in casa e vogliamo continuare così”.

MIGLIOR ALVARO MORATA DELLA CARRIERA

“Non c'è stata un'influenza da parte mia, c'è stata una sua crescita personale. Quando non riusciva a fare gol gli ho detto che stava andando bene e che il gol sarebbe arrivato”.

LA LAZIO

“Quando hanno vinto la partita scorsa erano qualificati. E io ero contento il doppio, la Lazio e l'Atletico passeranno il prossimo turno La Lazio mi ha dato tantissimo come calciatore, ho un grandissimo ricordo, un affetto della gente incredibile per me di cui non mi dimenticherò mai e quando giochi contro una squadra alla quale vuoi bene c'è sempre un grandissimo ricordo".

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
CHAMPIONS LEAGUE - Simeone: "Contento il doppio per la qualificazione di Atletico e Lazio"