header logo

A poche ore dall'inizio della gara tra Bayern Monaco e Lazio i due tecnici Tuchel e Sarri sono al lavoro per sciogliere gli ultimi dubbi sulla formazione da schierare dal primo minuto. 

I dubbi di Sarri

In casa biancoceleste l'unico dubbio sembra riguardare la posizione di vertice basso del centrocampo dove Cataldi e Vecino si giocano il posto da titolare. Per il resto sembra scontato l'utilizzo di Hysaj e Marusic come terzini per arginare l'intraprendenza degli esterni bavaresi. In attacco giocherà il tridente titolare con Felipe Anderson, Immobile e Zaccagni.

Tuchel rivoluziona la difesa

In casa bavarese Tuchel ha intenzione di rivoluzionare il pacchetto difensivo che ha giocato allo Stadio Olimpico. Al posto di Upamecano (squalificato) e Kim la coppia centrale potrebbe essere quella composta da Dier e De Ligt mentre ai lati potrebbero agire Kimmich ed il rientrante Davies. In avanti rimane in dubbio Sanè anche se in conferenza stampa Tuchel è sembrato ottimista. Ballottaggio tra l'esperto Muller ed il talentuoso Tel per sostenere Kane.

Le probabili formazioni

BAYERN MONACO (4-2-3-1) - Neuer; Kimmich, De Ligt, Dier, Davies; Pavlovic, Goretzka; Sané, Musiala, Tel; Kane. All. Tuchel.

LAZIO (4-3-3) - Provedel; Marusic, Gila, Romagnoli, Hysaj; Guendouzi, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All. Sarri.

La conferenza stampa di Sarri

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
Lazio, Delio Rossi attacca Sarri: "Squadra piatta senza reazioni, ma Di Bello ...."