header logo

Al termine del match, a SkySport, Raffaele Palladino ha commentato così la prestazione del suo Monza che ha trovato un pareggio prezioso all'Olimpico: “Siamo soddisfatti, siamo usciti stremati. Ci voleva una prestazione così, se lo meritavano i ragazzi. Questa settimana li ho visti carichi, avevano voglia di dimostrare di potersela giocare anche con le grandi squadre. Ci serve questa prestazione, ci dà consapevolezza e slancio per il campionato. Serve a capire che siamo una grande famiglia e vogliamo continuare a fare bene. Sono contento delle parole di Gagliardini, ovviamente non deve mancare mai l’umiltà e la fame. Anche l’autostima e la consapevolezza sono fondamentali, fare prestazioni del genere all’Olimpico contro la Lazio che viene da un periodo particolare. Abbiamo fatto una delle nostre migliori partite. Abbiamo messo in difficoltà una Lazio che ha grandi giocatori. Abbiamo lavorato tanto sulla solidità difensiva, eravamo un po’ troppo lunghi e fragili ultimamente. Non lavoravamo benissimo. Queste due settimane abbiamo trovato compattezza e solidità, questa partita ci dà morale e grande slancio per il futuro. Fare punti con le grandi squadre credo sia ancora più difficile quest’anno, il gap si è alzato perché si sono rinforzate. Credo sia complicato fare tutti quei punti con le big, ci interessa la prestazione non il risultato. Se arrivano punti saremo felici”.

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio - Monza, Cataldi: "Ci sta mancando qualcosa. Tra tre giorni..."

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi