header logo

Juventus e Lazio si affronteranno domani alle ore 15 all'Allianz Stadium, ma già in estate si sarebbero potuti trovare una di fronte all'altra. Era, infatti, stata programmata un'amichevole di avvicinamento al campionato tra biancocelesti e bianconeri che però poi alla fine non è andata in porto. Secondo quanto rivelato quest'oggi dal "Messaggero" la causa fu il secco veto di Maurizio Sarri. La base di tutto deve ricercarsi nel brusco addio tra il tecnico toscano e la "Vecchia Signora" che avvenne in concomitanza della vittoria dell'ultimo Scudetto per la Juventus. Un amore mai sbocciato per via del carattere di Sarri e dell'impostazione societaria dell'allora Juventus gestita da Andrea Agnelli. Ad anni di distanza Sarri non ha ancora digerito la fine di quel rapporto e vorrebbe domani prendersi una rivincita nei confronti di un ambiente che non lo ha mai apprezzato.

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio, tiene banco il rinnovo di Zaccagni: cos'è accaduto tra Lotito e Giuffredi - IL RETROSCENA

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi