Secondo quanto riporta SkySport i legali di Nicolò Fagioli e la Procura Federale della FIGC hanno raggiunto un accordo per il patteggiamento della pena in ambito del nuovo “caso scommesse”. Secondo quanto riporta l'emittente satellitare il centrocampista della Juventus rimarrà lontano dai campi per 7 mesi. Questa è l'entità della squalifica che le parti hanno concertato che deve essere solo approvata dal Tribunale Federale. In questo caso Fagioli, rispettando i tempi della giustizia sportiva, dovrebbe saltare solo la rimanente parte di stagione tornando a disposizione per l'inizio di quella del 2024. 

targa tribunale federale figc
EDITORIALE - Tanti auguri Vincenzino ovunque tu sia...
Caso Scommesse: Ufficiale la squalifica di Fagioli - IL COMUNICATO