header logo

FORMELLO - Può sorridere Maurizio Sarri che nella seduta di rifinitura in vista della gara di domani sera contro il Frosinone ha potuto recuperare Nicolò Casale dopo i problemi gastrointestinali dei giorni scorsi. Un'alternativa in più che serviva viste l'assenza di Lazzari per squalifica e la possibile defezione di Romagnoli. L'ex capitano del Milan non si è visto in campo ed il suo rientro e rimandato alla trasferta di Udine.

Felipe Anderson esulta in campo

Ritorno all'antico

Per quanto riguarda le prove tattiche il tecnico toscano ha riproposto un ritorno all'antico con Felipe Anderson falso nueve con Isaksen e Zaccagni ai lati. Una chiave tattica che in assenza di Immobile ha funzionato lo scorso anno e che potrebbe essere riproposta anche a gara in corso. Per il resto la formazione sembra fatta con l'unico dubbio che potrebbe essere l'impiego di Pellegrini o Hysaj sulla fascia sinistra difensiva.

Probabile formazione

Lazio (4-3-3): Provedel; Marusic, Gila, Patric, Pellegrini; Guendouzi, Rovella, Kamada; Felipe Anderson, Castellanos, Zaccagni. A disp.: Sepe, Mandas, Hysaj, Casale, Pellegrini, Sardo, Cataldi, Vecino, Isaksen, Pedro, Saná Fernandes. All.: Sarri. 

La conferenza stampa di Di Francesco prima di Lazio - Frosinone

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
Superlega - La FIGC vieta alle società la partecipazione alla nuova competizione