header logo

Se la cava con un multa di 12 mila euro la Roma per il ferimento di un tifoso della Juventus a seguito del lancio di un seggiolino dal settore ospiti all'indirizzo dei tifosi juventini. Nell'occasione è stato anche ferito un tifoso che ha riportato una ferita alla testa e che ha avuto bisogno dell'intervento dei sanitari presenti all'Allianz Stadium. Il Giudice Sportivo ha tenuto in considerazione per la comminazione della sanzione anche un "coro becero" che i tifosi giallorossi hanno indirizzato ad un calciatore della squadra bianconera. 

Le motivazioni

per avere suoi sostenitori, al 30° del secondo tempo, intonato un coro becero nei confronti di un calciatore della squadra avversaria; per avere inoltre, al termine della gara, lanciato un seggiolino in un settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria causando il leggero ferimento di uno spettatore”.

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
CALCIOMERCATO LAZIO - Lotito: "Organico al completo ma se ci saranno occasioni..."