header logo

CALCIOMERCATO LAZIO - La società biancoceleste sta provando a prendere un esterno giovane e di prospettiva in vista anche della prossima stagione. Prima di andare a cercare talenti in campionati esteri Lotito ha cercato come primo nome da portare nella Capitale l'attaccante in forza all'Empoli, ma di proprietà dell'Atalanta Nicolò Cambiaghi. 

Cambiaghi con la maglia dell'Empoli esulta in campo

IL RETROSCENA

La dirigenza biancoceleste ha trovato subito un'apertura dall'entourage del calciatore che avrebbe fatto carte false per trasferirsi alla corte di Sarri. L'Empoli era pronta anche a cedere il calciatore nonostante fosse in lotta per evitare la retrocessione visti anche i buoni rapporti con la Lazio che questa estate ha dato in prestito Cancellieri alla società toscana. I problemi che poi sono diventati insormontabili sono venuti quando sono iniziati i dialoghi con l'Atalanta. La società orobica ha subito, infatti, chiesto circa 18 milioni di euro per il l'attaccante esterno. Cifra ritenuta troppo alta da Lotito per un calciatore che in questa stagione non ha ancora messo a segno un gol nonostante le 21 presenze in campionato. Una richiesta spropositata che ha infastidito il numero uno biancoceleste che subito ha interrotto i dialoghi. 

Atalanta - Lazio, dove vedere la partita in Tv ed in streaming
Atalanta - Lazio, scelto l'arbitro del match - I PRECEDENTI