header logo

E' un Claudio Lotito inviperito quello che dalle pagine del Messaggero torna a parlare dopo la sconfitta della Lazio contro la Fiorentina. Il Presidente della Lazio ha come obiettivo il tecnico Maurizio Sarri a cui riserva una vera e propria bacchettata. 

La rosa è forte e competitiva. Sarri si assuma le sue responsabilità insieme alla squadra, invece di trovare sempre alibi. Il mercato non c'entra nulla con il ko di Firenze e gli altri 9. A fine stagione faremo un bilancio definitivo.

Queste le parole del numero uno biancoceleste che mette in guardia anche il tecnico sul suo futuro alla Lazio nonostante il contratto in scadenza a giugno 2025. A scatenare le ire di Lotito erano state le dichiarazioni in conferenza stampa del tecnico toscano che in conferenza stampa aveva puntato il dito anche sul mercato estivo. 

Fiorentina - Lazio, la conferenza stampa di Sarri

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
Lazio, Fabiani suona la carica: "Non dobbiamo mollare adesso e sugli infortunati..."