header logo

Domenica 15 gennaio al Mirko Fersini di Formello la Lazio Women è scesa in campo per disputare la 13ª giornata del Campionato di Serie B Femminile contro il Cesena Femminile; l’incontro è stato diretto dall’arbitro Alessandro Pizzi della Sezione di Bergamo.

Vittoria di cuore per le ragazze allenate da Massimiliano Catini che - alla prima in campionato del nuovo anno -  hanno superato 3 minuti dopo il novantesimo le avversarie consolidando così la prima posizione in classifica. Orfane delle assenti Visentin, Pezzotti e Vivirito, per conquistare i tre punti è stato fondamentale il primo sigillo in biancoceleste di Marta Varriale

LAZIO WOMEN-CESENA 1-0

Marcatrice: 90'+3' Varriale

LAZIO WOMEN: Guidi; Pittaccio (46' Falloni), Varriale, Kakampouki, Toniolo; Castiello, Eriksen (80' Mattei), Colombo; Proietti (46' Condon), Jansen (46' Fuhlendorff), Chatzinikolaou (80' Palombi).

A disp.: Natalucci, Groff, Carosi, Vecchione. All.: Massimiliano Catini

CESENA: Frigotto; Rossi, Pastore, Mancuso (80' Iriguchi); Casadei, Distefano, Porcarelli, Kiamou (80' Miotto), Zanni; Alkhovik (60' Ploner), Galli (60' Sechi).

A disp.: Serafino, Carlini, Beleffi, Cuciniello, Costa. All.: Michele Ardito

Tutte le info su www.sslazio.it/lazio-women

 

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Scudetto 1915, Mignogna: “La ‘Rivista Ufficiale’ SPL del 1924: Lazio Campione Centro-Meridionale 1914/15”

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi