header logo

A poche ore dalla gara tra Frosinone e Lazio i due tecnici Di Francesco e Martusciello sono alle prese con gli ultimi dubbi sugli undici da schierare dal primo minuto.

I dubbi di Martusciello

Il nuovo tecnico proseguirà sul credo tattico di Sarri con il 4-3-3 senza grandi stravolgimenti. Dopo l'allenamento di questo pomeriggio i principali dubbi riguardano la presenza di Mario Gila che non ha svolto la rifinitura per una affaticamento. In caso di forfait dello spagnolo ci sarà Casale ad affiancare Romagnoli come centrali difensivi. Ballottaggio tra Lazzari e Pellegrini nel ruolo di terzino con Marusic certo del posto da titolare. A centrocampo Guendouzi dopo l'accoglimento del ricorso sarà titolare insieme a Cataldi e Luis Alberto. In attacco ai lati di Immobile ci sarà Felipe Anderson e Zaccagni. 

Di Francesco recupera un big in difesa

Come confermato dal tecnico dei ciociari in conferenza stampa sarà della partita Valeri che si è allenato regolarmente e con tutta probabilità verrà schierato dal primo minuto con l'alternativa che è costituita da Lirola. In attacco ballottaggio tra Gelli e Renier.

Le probabili formazioni

Frosinone (4-3-3): Turati; Zortea, Romagnoli, Okoli, Valeri, Mazzitelli, Barrenechea, Brescianini, Soulé, Cheddira, Gelli. All. Di Francesco

Lazio (4-3-3): Mandas; Marusic, Romagnoli, Gila, Pellegrini, Cataldi, Guendouzi, Luis Alberto, Zaccagni, Immobile, Felipe Anderson. All.: Martusciello

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
Roma, la CGIL si schiera con i dipendenti licenziati dopo lo scandalo a luci rosse: "La società ha preferito tutelare l'investimento milionario sul calciatore che le parti dei dipendenti..."