header logo

Sarà una partita condita da ricordi di grandi ex, che hanno indossato sia la maglia del Bologna che quella con l'aquila sul petto. Un esempio per tutti? Sinisa Mihajlovic, ovviamente che è stato laziale in campo e bolognese in panchina. Il serbo non ha mai negato la sua passione e la sua fede per la Lazio, onorando sempre le squadre in cui ha militato da giocatore ed allenatore. Un ricordo che non svanirà mai per le due compagini. 

L'OMAGGIO DELLA LEGA DI SERIE A

mihajlovic con la maglia del Bologna

E anche per la Lega di Serie A che ha postato una foto di Sinisa in doppia veste: “#BolognaLazio, partita speciale. ❤️ ♾ Sinisa ♾” si legge. Quel simbolo dell'infinito a rappresentare che certi campioni non si dimenticano proprio mai.

5 luglio 1987, la Lazio del - 9 diventa leggenda: il ricordo della società - VIDEO
Fiorentina - Juventus, la Curva Fiesole chiede il rinvio: "Città in ginocchio, pretendiamo rispetto per le vittime..." - IL COMUNICATO