header logo

Ha fatto discutere il comportamento di Roberto Mancini in Coppa D'Asia durante il match contro la Corea del Sud che ha decretato l'eliminazione dell'Arabia Saudita dalla competizione. Fatali all'ex CT azzurro i calci di rigore che però hanno destato tutta l'indignazione della Federcalcio araba per via del comportamento di Mancini. Il tecnico, infatti, è sceso negli spogliatoi prima dell'ultimo calcio di rigore calciato dalla sua squadra che poi è stato sbagliato. A commentare l'accaduto è stato Il numero uno della Federazione Yasser Al-Misehal che ha accusato pesantemente Mancini.

Le dichiarazioni

"Comportamento inaccetabile. Discuteremo con lui su quanto è accaduto. Ha il diritto di spiegare il suo punto di vista e poi decideremo l'azione appropriata. Tecnicamente siamo soddisfatti della prestazione in Coppa d'Asia anche se non mi piace mai perdere".

Atalanta - Lazio, dove vedere la partita in Tv ed in streaming
Champions League, Bayern Monaco: in arrivo il sostituto di Coman in vista della sfida contro la Lazio