header logo

Ai microfoni di TNT Sport Brasil l'attaccante della Lazio Felipe Anderson ha parlato della sua avventura a Roma con la maglia biancoceleste. In particolare il brasiliano ha descritto le sensazioni che si provano a giocare il derby contro la Roma.

"Non è solo perché ci ho giocato o perché sono qui, ma la città è divisa. Ci sono molti tifosi di entrambe le squadre, quindi li incontri tutti i giorni e tutto l'anno. Non è solo la settimana del derby che lo senti, lo senti sempre quando esci. Se incontri un tifoso della Roma, ti dirà "vinceremo il derby". Se incontri un laziale, ti dirà "questo è il giorno del derby. Ci pensi tutto l'anno. Che si vinca o si perda, si è sotto pressione per cercare di vincere il prossimo. L'anno scorso siamo riusciti a vincerle entrambe, quindi la città è diventata euforica, capite? Credo che questa sia una delle più belle esperienze che ho vissuto e in cui ho giocato. Quando lo vedo in televisione, la città lo sente davvero. Non solo i giocatori, tutta la città parla del derby. Sicuramente qui, se non è il più grande, è tra i più grandi e i più difficili del mondo".

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio, la società ringrazia i cuori biancocelesti al Celtic Park

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi