header logo

A margine del Gran Galà del Calcio il tecnico della Nazionale italiana Luciano Spalletti ha rilasciato dichiarazioni in merito alle prossime convocazioni per Euro 2024. Tra gli oggetti del contendere c'è stata la situazione legata agli attaccanti tra cui il tecnico toscano sembra aver scaricato Ciro Immobile. "I nostri attaccanti sono quelli. Raspadori è una persona splendida, Scamacca ha buone potenzialità ma deve comportarsi, Retegui è interessante sotto molti aspetti ma ha avuto dei problemi. Immobile bisogna vedere come sta, è chiaro che se c’è un giovane che spinge quello di 33 o 34 anni deve fargli posto".

Immobile con la maglia della Nazionale italiana
24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Roma, Carnevali (AD Sassuolo) replica a Mourinho: "Parole non corrette, nessuno deve parlare di giocatori delle squadre avversarie..."