header logo

Ai microfoni de il Messaggero torna a parlare il Presidente della Lazio Claudio Lotito che ha spiegato la situazione relativa all'intervista di Immobile.

Le parole di Immobile

Il capitano biancoceleste in quell'occasione ha candidamente ammesso in merito alla possibilità di andare in Arabia la scorsa estate che "Alcuni giorni, quando ero più giù di morale, ho pensato “era meglio se me ne andavo”. 

lotito insieme a ciro immobile

La risposta di Lotito

Questa mattina Lotito spiega tutto ed in pratica chiude il caso Immobile confermando quello che già questa estate aveva fatto quando erano arrivate le prime voci. “Io non so nulla dell’Arabia, nessuno mi ha mai chiesto niente e io non ho avuto nemmeno il sentore di possibili interessamenti. Il problema di Ciro non ce lo siamo mai posto. Lui si è sfogato più con alcuni tifosi, con la Lazio. Immobile ha un contratto fino al 2026 e la società non ha alcun interesse che vada via. C’è anche una bella dichiarazione di Castellanos su di lui, per cui non c’è alcun dualismo. Personalmente poi Ciro lo tratto come se fosse un figlio. C’è poco da valutare, se non ci sono offerte e richieste. Poi se lui aveva una possibilità remota di andare, di sicuro non ci ha messo mai al corrente. Noi non vogliamo vendere nessuno”.

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
CALCIOMERCATO LAZIO - Lotito svela il retroscena sulla cessione di Milinkovic