header logo

Dalle pagine di Tuttosport sono usciti alcuni passi delle confessioni shock che il giocatore della Juventus Nicolò Fagioli ha fatto al Procuratore Federale della FIGC Chinè. Il centrocampista ha patteggiato una pena che prevede la squalifica di 7 mesi oltre ad un piano terapeutico della durata minima di 6 mesi e ad un ciclo di almeno 10 incontri pubblici, da svolgersi nell’arco di 5 mesi. Un caso scommesse che si allarga nella portata a dismisura come confermano le ammissioni dello stesso Fagioli.

fagioli che esulta con bonucci

La confessione

“Fu Tonali a suggerirmi di giocare un sito illegale. In Under21 lo fanno in tanti. Ho scommesso su tutto, pure su Toro-Milan, mai sulla Juve. Ho chiesto prestiti a Gatti e Dragusin, ripagherò tutti. Sono disperato per i debiti”

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
Caso scommesse, la rivelazione della Gazzetta dello Sport: "Tonali ha scommesso sul Milan"