header logo

Ai microfoni di Cronache di Spogliatoio ha parlato il giornalista Riccardo Trevisani che ha parlato anche della Lazio e della situazione legata al momento di Ciro Immobile. “È chiaro che il calo fisico di Ciro è evidente, ma Immobile non va bene per il 4-3-3. È lo stile di gioco della Lazio che non si addice a lui. Immobile all’Inter farebbe 30 gol pure quest’anno. È meno vecchio di Benzema, anche a 33 anni si possono fare le fiamme. Immobile non si addice a una Lazio di palleggio, in più non ha un rapporto indimenticabile con l’allenatore. C’è qualche problema nel gruppo Lazio, vedi Lazzari. Ciro ha diverse giustificazioni, questo non significa che non si deve adattare". 

Trevisani poi però predica calma per il futuro "Prima di sparare su uno che ha 200 gol… Anche in Nazionale ha questo problema. Se lo metti con Calhanoglu e Barella ad attaccare la profondità. In 35 partite all’Inter avrebbe fatto 20 gol da bendato. Castellanos non gioca? È solo la quinta di campionato. Qualche partita la giocherà. Se fossi stato l’Inter dopo la questione Samardzic e avessi dovuto spendere soldi, avrei preso Immobile piuttosto che Pavard. Con Immobile e Lautaro davanti questo campionato non si disputava nemmeno”.

5 luglio 1987, la Lazio del - 9 diventa leggenda: il ricordo della società - VIDEO
Fiorentina, tegola per Italiano: brutto infortunio per un titolare - IL COMUNICATO