header logo

Dalle pagine del Corriere dello Sport il Sindaco i Roma Roberto Gualtieri ha voluto commentare le parole del Presidente della Lazio Claudio Lotito che aveva stigmatizzato sulla foto con Lukaku del primo cittadino. "Non voglio commentare" aveva detto Lotito a chi gli chiedeva un parere su quello scatto. Pronta la risposta di Gualtieri che ha voluto gettare acqua sul fuoco. “Le critiche di Lotito? Veramente ha detto che non commentava, si è trattenuto. È stato un episodio non particolarmente significativo, ci sono ottimi rapporti tra l’amministrazione e le società. E siamo vicini a entrambe. Abbiamo anche invitato la Lazio a festeggiare il secondo posto in Campidoglio, ma non è stato possibile. Dal punto di vista istituzionale c’è piena equanimità. Anzi, ho una Giunta piena di laziali (ride, n.d.r.). Come sindaco lavoro affinché ci sia tutto il supporto a entrambe le società di Roma Capitale. C’è un totale atteggiamento equilibrato e corretto. Poi come persona ognuno ha la sua fede calcistica, e penso che i tifosi siano contenti che il sindaco non nasconda quello che pensa. L’importante è distinguere istituzione e persona. Da tifoso dico che per la Roma è stata una partenza difficile, ma abbiamo una rosa che si è rafforzata molto e aspettiamo con fiducia che possa farsi valere”.

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio, Gualtieri: "Il Flaminio è una possibilità, ma sono iniziative private..."

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi