header logo

Mister Maurizio Sarri è intervenuto ai microfoni di Dazn per parlare della sconfitta contro il Milan. Queste le sue parole.

LA GARA

“Abbiamo fatto un primo tempo notevole, poi abbiamo reato tante situazioni in superiorità numerica senza tramutarle in occasioni clamorose. Abbiamo sofferto i primi 15 minuti del secondo tempo. C'è una prestazione secondo me di buon livello, pensare di venire qui senza soffrire è difficile. La strada mi sembra quella giusta. Castellanos ha fatto un buon primo tempo, è andato in difficoltà nel secondo ma è una buona partita per essere la prima dal primo minuto”.

IL CENTROCAMPO

“Il primo tempo mi ha soddisfatto, centrocampo piuttosto aggressivo. Nei 10 miuti di difficoltà ci siamo schiacciati troppo”.

PRESSIONE

“E' durata 10 minuti, è facilmente prevedibile venire qui e sapere che ci sono blocchi in cui ti mettono in difficoltà”.

ROVELLA E KAMADA

“In questa fase vediamo se riusciamo a trovare la quadra. Rovella è un ragazzo che viene da un infortunio, mi sembrava giusto dargli 2 o 3 partite, sta facendo anche piuttosto bene anche in fase difensiva”.

PUNTI E CHAMPIONS

“Noi giochiamo in Campionato ma non pensiamo alla Champions, la Champions è un lusso. Da lunedì ci penseremo, è un palcoscenico importantissimo e non è detto che una squadra in difficoltà in campionato le abbia anche in Champions”.

IMMOBILE

“Era dubbioso, sentiva qualcosa al flessore. Anche per il dottore c'era rischio, ho pensato che in caso di necessità l'avrei provato”.

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Milan - Lazio, Luis Alberto: "Meritavamo di più, dobbiamo essere più cattivi. Rinnovo? Mi sento al centro del progetto..."

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi