header logo

Il portiere biancoceleste, Christos Mandas è intervenuto in zona mista per parlare della vittoria ottenuta dai compagni contro il Genoa, fondamentale per la corsa in Europa. Queste le sue parole.

"Tre punti importanti per sognare l’Europa? Si, anche per la mentalità della squadra. Come ho visto Luis Alberto? Non lo so, ma credo e spero non sia vero perché Luis Alberto è molto importante per la squadra, per lo spogliatoio e per tutto”

“Come mi sento? Ho un buon feeling con Tudor, mi piace molto. Io sono molto contento di condividere questo momento con lui, è la mia occasione. Provedel è uno dei migliori portieri del mondo, non solo in Italia. Penso che le cose andranno bene”.


“Cosa è cambiato con Tudor? Lavoriamo molto forte, il sistema è buono per la squadra”

“Champions? È un obiettivo concreto, vogliamo continuare così fino alla fine del campionato e prendere tutti i punti possibili per vedere se riusciamo a arrivare in Champions o in Europa. Raggiungere uno di questi obiettivi per la Lazio”

“Cerchiamo di attaccare di più, qualche volta è più difficile. Tutte le squadre ci aspettano in area e quindi tirare diventa difficile. Noi cerchiamo di giocare la palla per aprire gli spazi e andare in area per cercare l’opportunità di segnare come abbiamo fatto oggi. Oggi abbiamo fatto un bel gol”.

“Coppa Italia? Pure per noi è una gara molto importante, vogliamo vincere per andare in finale. Per noi questa è una finale perché abbiamo perso l’andata, giochiamo col cuore per i nostri tifosi”.

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Udinese-Roma il 25 aprile, il club giallorosso non ci sta: "Costretti ad affrontare il Bayer in condizioni di svantaggio"

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi