header logo

CALCIOMERCATO LAZIO - La grande prestazione contro l'Empoli è stata solo l'ultimo tassello di un'annata fino a questo momento positiva per il portiere biancoceleste Ivan Provedel. L'apice è stato sicuramente il gol contro l'Atletico Madrid che ha avuto un peso decisivo nella qualificazione dei biancocelesti agli ottavi di finale di Champions League. Nel mezzo ci sono state anche un paio di incertezze contro Salernitana e Verona che però non possono di certo minare la crescita esponenziale dell'estremo difensore che con la maglia della Lazio ha guadagnato anche la Nazionale Italiana. 

Provedel esulta a fine partita dopo il gol contro l'Atletico Madrid sotto la Curva Nord

Sirene inglesi

Dopo la sconfitta contro la Salernitana Lotito aveva bloccato tutte le trattative di rinnovo contrattuale a partire da Zaccagni e Felipe Anderson per arrivare anche allo stesso Provedel. Al momento l'estremo difensore guadagna 1,3 milioni di euro a stagione con un contratto in scadenza a giugno 2027. Sul portiere, inoltre, si sono accesi i riflettori di alcuni club tra cui anche il Manchester United

Ipotesi di rinnovo

Proprio per non incorrere in rischi il Presidente della Lazio avrebbe aperto in questi giorni a possibili trattative per un rinnovo fino al 2028 con un ingaggio che sarebbe quasi raddoppiato fino a superare nella sua parte fissa i 2 milioni di euro a stagione. 

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Lazio, festa tripla in casa Guendouzi: il lieto annuncio