header logo

CALCIOMERCATO LAZIO - Sembra ormai chiaro che uno degli obiettivi di mercato biancoceleste per la prossima stagione sia Giovanni Simeone. La società vuole mettere a disposizione di Tudor uno dei suoi pupilli esplosi nel suo Verona. Dall'altra parte bisognerà arrivare a convincere un osso duro come De Laurentiis che lo scorso anno sparò altissimo per Zielinski per poi perderlo a parametro zero la prossima estate. 

LA SITUAZIONE

Forse memore della beffa avuta con il polacco il patron degli azzurri ha fissato il presso del cartellino del “Cholito” intorno ai 20 milioni di euro. La stessa cifra versata al Verona per prenderlo l'estate del 2022. A riportalo è la Gazzetta dello Sport che precisa che l'ingaggio di Simeone potrebbe rientrare nei parametri economici della Lazio visto l'ingaggio da 1,7 milioni di euro. L'argentino sarebbe felice di sposare il progetto di Tudor potendo riabbracciare il tecnico che lo ha lanciato nel grande calcio ed andando ad indossare una maglia che fu di suo padre. 

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
Lazio - Juventus, i convocati di Tudor: la decisione su Luis Alberto