header logo

La Lazio ritrova una vittoria fondamentale battendo il Torino grazie alle reti di Vecino e Zaccagni. A fine gara la squadra è andata sotto la Nord per i meritati applausi. Presente anche l'aquila Olympia. E' stato Guendouzi a portare il simbolo della Lazio sul braccio, e le immagini sono diventate subito virali nello scatto postato dalla società sui social con scritto: "La bellezza!"

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio, Luis Alberto spegne 31 candeline: gli auguri della società - FOTO

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi