header logo

Potrebbe costare caro al difensore dell'Inter Francesco Acerbi il dito medio rivolto ai tifosi della Roma durante la gara di sabato scorsa vinta dai nerazzurri. Subito dopo la rete del momentaneo vantaggio interista l'ex centrale della Lazio ha rivolto un gestaccio ai tifosi di casa che è rimasto inosservato dal direttore di gara, ma è stato immortalato a più riprese dalle telecamere e dai fotografi presenti.

LA SITUAZIONE

Per questa ragione la Procura Federale guidata dal Giuseppe Chinè ha aperto un fascicolo d'indagine per fare chiarezza sull'accaduto. Tra le possibili sanzioni potrebbe esserci una multa come anche una squalifica, ma questo dipenderà molto dalla strategia difensiva di Acerbi. 

Cagliari - Lazio, la conferenza stampa di Sarri

CALCIOMERCATO LAZIO - Operazione Kent: svelato il motivo del mancato arrivo dell'attaccante - IL RETROSCENA
Champions League, Lazio - Bayern Monaco: dove vedere la partita in TV ed in streaming