header logo

CALCIOMERCATO LAZIO - E' rimbalzata nelle ultime ore la voce proveniente dalla Turchia del passaggio di Matias Vecino al Galatasaray. Il centrocampista uruguaiano dopo l'arrivo di Guendouzi, Kamada e Rovella è diventato nella gerarchia di Maurizio Sarri una scelta di ripiego. Viste le difficoltà a piazzare Basic la società biancoceleste aveva accettato il trasferimento del centrocampista in Turchia per 2,5 milioni di euro dove il mercato è ancora aperto fino al 7 settembre. Sembrava ormai cosa fatta, ma da come riporta il Eyup Yildiz l'affare potrebbe saltare per via delle proteste dei tifosi giallorossi che dopo la qualificazione in Champions League sognano un grande colpo. "Il trasferimento di Matias Vecino potrebbe essere annullato. Da valutare la reazione dei tifosi" ha scritto il giornalista sul suo profilo twitter sotto il quale diversi fans del Galatasaray hanno mostrato il loro dissenso all'arrivo del giocatore della Lazio.

https://twitter.com/eyupyildiz/status/1698474072445722757
5 luglio 1987, la Lazio del - 9 diventa leggenda: il ricordo della società - VIDEO
Champions League, la Lazio lancia i mini abbonamenti: costi e modalità di acquisto