header logo

"Sono a Roma e darò tutto fino al mio ultimo giorno qui. In futuro lavorerò sicuramente in Arabia Saudita" con queste parole raccolte dalla trasmissione della Tv Araba "Elhekayashow" il tecnico giallorosso Josè Mourinho ha rivelato la sua nuova destinazione. 

Lo “Special One” ha il contratto in scadenza a giugno 2024 e quasi certamente non sarà sulla panchina della Roma nella prossima stagione.  

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Lazio - Atalanta, la vittoria in Champions League non scalda l'entusiasmo dei tifosi biancocelesti - IL DATO DEI BIGLIETTI VENDUTI