header logo

Ai microfoni di Notizie.com ha parlato Lionello Manfredonia sul possibile passaggio di Leonardo Bonucci alla Roma.

“Io come Bonucci? Credo sia un tantinello diverso, lui è vero non mi sembra che sia apprezzato, anche per qualcosa che avrebbe fatto, non lo so, ma con me è una storia diversa, io venivo dalla Lazio e a quei tempi non era una cosa che ti facevano passare così serenamente. Tutt’altro. Erano altri tempi, vero, ma ero anche più giovane di Bonucci e potevo giocare ancora ad alti livelli, lui bisogna vedere come sta”.

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
FORMELLO - Sarri sorride per il recupero di Casale e prova un ritorno all'antico