header logo

Il portiere biancoceleste Ivan Provedel ha parlato ai cronisti presenti in mixed zone. Ecco le sue parole: "È stata una partita molto dura, loro sono una squadra forte, con molti punti in medo di quelli che meriterebbe secondo me. Sono venuti a fare una gara importante, peccato non essere riusciti ad allungare nuovamente le distanze, ma siamo stati solidi e questo è l'importante. Se le squadre ci lasciano gli spazi è più facile uscire, loro ci hanno pressato molto forte e gli spazi che hanno chiuso nella nostra area ce li hanno concessi più avanti. Per me la prestazione è da tenere, un punto da portare a casa anche se si poteva fare meglio. Lanci lunghi? Noi cerchiamo l'uscita da dietro, delle volte non si riesce e quindi se abbiamo gli spazi chiusi cerco la profondità".

RECUPERO - "Le proteste di Immobile? Io non ho parlato con l'arbitro, per me sono cose che contano il giusto. Avrei preferito qualche minuto in più, però se hanno deciso così va bene. Guardando le occasioni in generale si poteva portare a casa la vittoria, non ci siamo riusciti. Poi per gli episodi finali è un punto guadagnato".

CRESCITA PERSONALE - "Per me questa è un'esperienza molto positiva: ho avuto la fiducia della società che ha deciso di prendermi, io cerco solo di ripagarla nel quotidiano e in partita. In alcuni casi il mio contributo è stato sufficiente, in altri non sono riuscito ad essere perfetto. Penso faccia parte del percorso di crescita". 

PRESTAZIONI - "Vedo il bicchiere mezzo pieno. Quello che forse ci era mancato nel tempo era la solidità. In alcuni casi, se non puoi vincere la partita non la devi perdere. Dopo prestazioni di un certo tipo non deve calare l'attenzione. Oggi non è successo. Bisogna dare anche merito agli avversari. Siamo in crescita".

https://www.youtube.com/watch?v=txfFbSnDbZA
EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Roma, Thiago Pinto: "Zaniolo? Una situazione difficile per tutti. Non possiamo prendere se non cediamo..."

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi