header logo

CALCIOMERCATO LAZIO - Il nome nuovo per l'attacco biancoceleste potrebbe essere quello del brasiliano Tete dello Shakhtar Donetsk. Esterno offensivo di piede mancino ha il contratto in scadenza a dicembre 2023 ha giocato l'ultima stagione in prestito al Lione dove ha disputato 26 partite con 8 gol e 8 assist nel campionato francese. Il costo del cartellino dovrebbe essere molto contenuto visto che fra 4 mesi si libererà gratuitamente, ma c'è da superare la concorrenza di diversi club che sono interessati al calciatore. Sarri però ha fatto sapere che il preferito in quel ruolo rimane Domenico Berardi e vorrebbe che la Lazio facesse un tentativo per prenderlo. Insieme al capitano del Sassuolo le alternative portano ai nomi di Orsolini che ancora non ha rinnovato con il Bologna, Politano che il Napoli è disposto a mettere sul mercato oltre al danese Isaksen del Mitdjylland e Karllson dell'AZ Alkmaar.

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
CALCIOMERCATO LAZIO - Per Sow l'Eintracht ha già individuato il sostituto - LA SITUAZIONE