header logo

Si allungano i tempi di recupero di Ciro Immobile uscito anzitempo nella gara contro l'Empoli per via di un problema muscolare. L'esito degli esami strumentali aveva fatto riscontrare un trauma distrattivo del semitendinoso della coscia destra”. Una diagnosi che di certo non è stata favorevole visto che nella pancia del Castellani di Empoli il capitano biancoceleste aveva sperato che si trattasse di una vecchia cicatrice dovuta ad un infortunio della passata stagione.

I tempi di recupero

Così facendo Immobile dovrebbe stare fuori in una previsione ottimistica almeno 3 settimane con il pericolo che si possa anche allungarsi ad un mese. Lo staff medico predica prudenza, ma il bomber vuole tornare in campo il prima possibile e si è messo già al lavoro con le terapie del caso.

L'obiettivo di Immobile

Di certo l'obiettivo puntato da Immobile è la semifinale della Supercoppa Italiana contro l'Inter. Al momento la sua presenza in Arabia non è sicura, ma di certo non si correranno rischi inutili prima per cercare di riconsegnare al meglio Immobile a Sarri senza il pericolo di doverlo di nuovo perdere. 

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Lazio, dita incrociate per gli esami strumentali di Luis Alberto - LA SITUAZIONE