header logo

Sono state rese note le decisioni del Giudice Sportivo a seguito della 27° giornata del campionato di serie A. Sospiro di sollievo in casa biancoceleste che perederà il difensore Adam Marusic per una sola giornata "per avere assunto un atteggiamento gravemente provocatorio e volgare nei confronti dei calciatori della squadra avversaria, causando la reazione dei medesimi e dell'intera panchina". Per il Montenegrino oltre alla squalifica anche una multa da 15 mila euro. Un turno di stop anche per Cristante"per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; per avere, al termine della gara, in reazione alla provocazione di un giocatore avversario, assunto un atteggiamento aggressivo nei confronti del medesimo, non riuscendo nell'intento di affrontarlo in quanto fermato da un Assistente" al quale sono stati inflitti anche 10 mila euro di multa. Un turno di stop anche per Ibanez espulso e Mancini che diffidato ha rimediato un cartellino giallo. Un turno di stop anche per Nuno Santos e Ianni di due membri dello staff tecnico delle squadre che sono stati espulsi sul finire del primo tempo. Nessun provvedimento, invece, è stato preso per quanto accaduto negli spogliatoi tra Mourinho e Lotito e tra Romagnoli e Mancini.

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Curva Nord: la decisione del Giudice Sportivo sui cori nel derby - IL COMUNICATO

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi