header logo

In conferenza stampa, dopo la partita contro la Lazio, il centrocampista del Lecce Gonzalez ha analizzato la partita, di seguito le sue parole: "Pure il primo tempo abbiamo creato tanto. La Lazio poi è una squadra forte. Dovevamo segnare e fare di più. Sono sincero, è normale che sia così il campo perché giocano due squadre. In alcune zone non c'è l'erba, la palla rimbalza male. Difficile essere contenti quando non vinci, la squadra anche perdendo ha fatto una bella prestazione. Mi ha impressionato di più il Napoli, anche se non sta bene. A noi ha fatto davvero male. La Lazio è una squadra che palleggia molto e ti mette in difficoltà. Noi nel primo tempo li abbiamo pressati alti e messi in difficoltà".

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
CONFERENZA STAMPA | Lazio - Lecce, D'Aversa: "Due giocatori della Lazio erano da ammonire, all'andata è stato diverso..." - VIDEO