header logo

Ciro Immobile ha parlato ai microfoni di Lazio Style Radio per raccontare le emozioni del ritorno in Champions contro un'avversaria temibile: “Questa è una competizione difficilissima, ma per arrivarci abbiamo fatto un lavoro di 2 anni. Partite semplici non ce ne sono. Loro sono abituati a giocarla e sono allenati bene. È la partita perfetta per noi, arriva in un momento non facile, ma ci si può rialzare. 

Sono felice di rivedere la Lazio in Champions. Per i tifosi è un orgoglio, finalmente ascoltano quella famosa musichetta. Vogliamo fare bella partita anche per loro. 

IMMOBILE A MEDIASET

Mi aspetto un grande Atletico e con esperienza. Visto il nostro inizio negativo, questa per noi deve essere la partita della svolta. Dobbiamo goderci la serata e riscattarci. Il mister è a conosce di come la penso e so che ci saranno tempo e modo di dimostrare quanto valiamo. Il calcio è così, si prendono critiche e complimenti, avrò modo di riscattarmi.

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio - Atletico Madrid, Lotito: "Fondamentale la presenza dei tifosi, loro motivo di orgoglio. Mi auguro che la squadra..."

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi