header logo

Immobile festeggia con una vittoria al Maradona le sue 300 presenze in biancoceleste. Intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, il bomber biancoceleste ha fatto il punto sulla sfida.

"Quando so che posso aiutare la squadra e sono in partita mentalmente e fisicamente posso dare il mio contributo. Sono felice di quello che ha fatto la squadra, peccato che con il Genoa potevamo avere qualche punto in più. Siamo in crescita di condizione. Volevamo dare una svolta, mentalmente non siamo arrivati nel migliore dei modi alle prime due partite, soprattutto contro il Lecce. Anche lo scorso anno siamo venuti fuori alla terza partita, probabilmente i carichi di lavoro sono fatti in modo che la squadra inizia a carburare dopo la sosta quando arrivano i tanti impegni ravvicinati. Devo dire che però fisicamente stiamo bene".

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Napoli - Lazio, arriva la reazione di Milinkovic sui social - FOTO