header logo

Pedullà senza mezzi termini ha parlato di mezzi uomini, riferendosi ad alcuni giocatori della Lazio che non avrebbero detto le cose in faccia a Sarri. Tra questi, il neppure così velato riferimento a Ciro Immobile  e Luis Alberto.

I due, sui social, hanno postato un messaggio d'addio all'allenatore. Se il primo si è rivolto a Maurizio Sarri mediante un post, l'altro ha preferito limitarsi ad una storia. L'attaccante, dopo aver pubblicato alcune foto che lo ritraevano al fianco del tecnico, ha aggiunto delle parole. Ciro ha parlato di gioie e lotte condivise.

"Abbiamo gioito, lottato e insieme ci siamo tolti tante soddisfazioni. Voglio solo salutarti e ringraziarti per il percorso fatto insieme che mi ha permesso di crescere sotto tanti punti di vista. Grazie mister". 

Sotto il post, i commenti di rabbia di tanti tifosi c he gli hanno imputato la colpa di non averlo trattenuto. E non solo.

Luis Alberto, forse proprio per evitare insulti, ha optato per una storia sul proprio profilo Instagram, in cui ha pubblicato una foto al fianco del tecnico toscano e limitandosi a scrivere: "Grazie per questi anni importanti e con tante soddisfazioni, ti auguro il meglio per il tuo futuro".  

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
Lazio, Pedullà cita Giulio Cesare e parla di tradimento - IL POST