header logo

Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport, torna su Sinisa Mihajlovic. Lo fa durante il programma di Rai 1 “Ballando con le stelle” di Milly Carlucci. E' successo dopo l'esibizione di Wanda Nara, in gara con Pasquale La Rocca, alla presenza di Mauro Icardi. L'argentina ha raccontato di come la sua malattia sia stata spettacolarizzata e resa pubblica ancor prima che lei stessa sapesse in ospedale che si trattava di leucemia. Dopo gli altri giudici, ha preso la parola Zazzaroni.

IL CASO MIHAJLOVIC

Oggi ricorre un anno dalla morte di Sinisa. E io anni fa sono stato protagonista involontario di una specie di scandalo. Io non ho mai parlato di leucemia, di malattia. Il web mi ha accusato di questo. Io parlai di una visita che avrebbe fatto nei tre giorni successivi. Io quella ferita me la porto ancora dietro, tant'è che dopo tre giorni mi mandava i cuori. Sono molto dispiaciuto, non ho mai superato quel momento, nel senso che lui in una conferenza stampa disse che avevo rovinato 20 anni di amicizia. Ti posso garantire che ho passato dei giorni terribili, capisco quello che dice Wanda”.

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
Lazio, che rivoluzione nell'area tecnica: i nomi dei possibili sostituti dopo l'addio di Picchioni