header logo

Alla viglia della sfida contro la Lazio valevole per la quarta giornata dei gironi di Champions League ha parlato in conferenza stampa il tecnico del Feyenoord Arne Slot. 

Complimenti di Sarri per la gara d'andata

"Sempre bello sentire quello che pensavo anche io. All'andata forse la migliore partita della stagione. Ora non cambia niente per domani, l'altro anno non avevamo nulla da dire qui. Penso di avere abbastanza esperienza per sapere cosa cambi tra giocare in casa e fuori casa".

Rigore sbagliato da Gimenez

“Ho parlato con lui, ma non del pallonetto, più in generale”. 

Gara dello scorso anno

"L'anno scorso non ci stavamo proprio, non eravamo pronti. Avevamo 14 giocatori giocatori nuovi ed era la prima partita in Europa. Non c'era proprio gioco".

slot in allenamento

Immobile

"Grandi attaccanti non devono stare in formissima per fare gol. Se non ricordo male due settimane fa ha fatto 200 gol e questo dice abbastanza di lui. Ha tante qualità e dobbiamo stare attenti a non fargli avere molte occasioni. Anche l'altra punta è molto brava (Castellanos, ndr.). È un grande cambiamento rispetto all'anno scorso per la Lazio".

Stadio Olimpico

“Lo stadio non sarà pieno. Loro hanno avuto più tempo per preparare la partita. Il Feyenoord è una delle squadre più aggressive d'Europa. Sia contro la Lazio che contro la Roma abbiamo vinto in casa e perso fuori casa. Contro la Lazio abbiamo fatto una partita impressionante, le altre due siamo andati meno bene in campionato”. 

Situazione infortunati

"Wieffer oggi si allena e bisogna vedere come ne esce. Trauner ha recuperato ma non sarà sicuramente titolare. Sui calci d'angolo ci alleniamo molto di più ultimamente".


 

 

 

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Champions League, Lazio - Feyenoord: la designazione arbitrale - I PRECEDENTI

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi