header logo

La Roma batte il Monza in trasferta, ma ai microfoni di DAZN il varista Marelli mette in evidenza un episodio che non è stato valutato dal direttore di gara Piccinini e dal Var Pairetto che avrebbe potuto cambiare le sorti della gara. Si tratta di una possibile espulsione per Paredes al 40' del primo tempo per una condotta violenta ai danni di Djuric. Le parole di Marelli non lasciano spazio ad interpretazioni e l'errore è sembrato abbastanza netto.

VIDEO

E' stato un episodio passato in sordina subito dopo la rete del vantaggio di Pellegrini c'è questo contatto. C'è un contrasto a centrocampo di Ndicka con Djuric e arriva Paredes che compie un movimento molto strano col piede destro. Col sinistro passa via e con il dentro tacchettata sulla schiena. E' passato in sordina per il Var perchè Paredes si è immediatamente pentito ed ha chiesto scusa a Djuric che non ha visto quello che è successo. Se vediamo il movimento non ha alcun senso il piede appoggiato li e se in sala Var se ne fossero accorti questa è una condotta violenta da rosso diretto.

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
Lazio - Milan, De Grandis sull'espulsione di Guendouzi: "Se non sai calcolare quell'intervento non puoi arbitrare per tutto il campionato..."