header logo

Il gol al 95' minuto di Pedro al Celtic Park ha ammutolito i tifosi scozzesi e mandato in estasi quelli biancocelesti cui però è stato impedito di festeggiare insieme ai giocatori. Come si nota dalle immagini diffuse dalla Lazio nel "film" che racconta la vittoriosa trasferta in terra britannica al momento della marcatura di Pedro alcuni agenti posti sotto il settore ospiti hanno bloccato il tentativo dei calciatori di andare a festeggiare con i tifosi giunti da Roma fino in Scozia. 

Un comportamento che non è stato preso bene da alcuni giocatori tra cui Marusic che in maniera stizzita ha chiesto agli agenti “Cosa stai facendo?" quasi incredulo della veemenza con i quali sono stati respinti nel momento in cui hanno cercato di raggiungere il settore ospiti. Tra gli altri anche Castellanos è sembrato indispettito mentre Guendouzi cercava di calmare gli animi.

Questo comportamento si è ripetuto a fine gara dove i giocatori pur recandosi sotto il settore ospiti sono rimasti in campo senza poter nemmeno lanciare qualche maglia ai propri sostenitori. 

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Nazionale - I convocati di Spalletti: Fuori Immobile, Casale e Romagnoli