header logo

Le parole di Romagnoli in MIXED ZONE a fine gara nel match vinto dalla Lazio contro la Juventus.

"Lazio da Champions? Questa è una Lazio forte, la classifica lo dice e i risultati anche. Dobbiamo puntare alla Champions, è il nostro obiettivo e adesso nove partite nove finali e dobbiamo continuare così. Classifica? Adesso si pensa partita dopo partita. Ora si pensa alla prossima, allo Spezia. E poi si vede partita dopo partita. È una Lazio più matura. Mentalità? Penso che i miglioramenti si vedono, lavoriamo tanto e ogni giorno sui nostri concetti e cerchiamo di metterli in pratica partita dopo partita. Gol del pareggio? Peccato, è colpa nostra che ci siamo fatti sorprendere. L’importante è aver vinto la partita. Bilancio? Spero di farlo a fine stagione in positivo, per il momento è positivo però aspettiamo le altre partite perché fino a ora non abbiamo fatto nulla. Abbiamo tante partite difficili da affrontare. Esultare sotto la Nord? Bello, la Curva per noi è fondamentale. Ci fa sentire sempre il suo sostegno, sono unici. Noi cerchiamo di ripagare l’affetto sul campo. Quanto pesa questa vittoria? Vittoria importantissima perché è uno scontro diretto, è un segnale battere anche loro. Saranno nove partite veramente ostiche, tutte finali. Se sentiamo di aver riportato il pubblico allo stadio? Si, è una cosa che va di pari passo”.

https://youtu.be/1VAoW2cTxTM
EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
MIXED ZONE - Lazio - Juventus, Zaccagni: "Rimpianti? Guardiamo solo avanti. Sull'arbitraggio..." - VIDEO

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi