header logo

Il presidente della Lazio Claudio Lotito a colloquio, a fine gara, con mister Sarri e il ds Fabiani. Il patron biancoceleste è rimasto nella pancia dell'Olimpico a parlare negli spogliatoi con allenatore e direttore sportivo per un'ora, uscendo poi dallo stadio scuro in volto. L'ennesima sconfitta, seppure con la capolista, ha rimesso in discussione il progetto tecnico affidato a Sarri che poi in conferenza stampa ha parlato delle possibili ambizioni societarie e di un nuovo ciclo con giocatori giovani: 

"Ambizioni? Tornare ad essere la Lazio dell'anno scorso, siamo in una situazione di classifica difficile. Se abbiamo la forza di fare prestazioni così i risultati potrebbero arrivare. A livello societario penso che la scelta sia andare a caccia di una competizione europea o di un altro ciclo con giocatori più giovani”.

LA CONFERENZA STAMPA DI SARRI

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Lazio - Inter, Lotito e quel saluto freddo ad Inzaghi