header logo

Marco Baroni ha commentato la gara ai microfoni di Sky Sport. Queste le dichiarazioni del tecnico dei salentini: "Faccio prima di tutto i complimenti alla mia squadra. Non sono d’accordo sul fatto che il Lecce si è difeso. Siamo andati a prendere alti la Lazio. Potevamo far meglio. Loro nel finale hanno iniziato a metter dentro i palloni. Siamo stati bravissimi a chiudere gli spazi e a essere coraggiosi in uno stadio così importante. Adesso recuperiamo energie e dovremmo preparare con serenità e voglia la partita con lo Spezia. Ringrazio la squadra per la partecipazione che crede nel lavoro e che è stata sempre viva. Abbiamo un’identità e vogliamo giocarcela fino in fondo".

Il tecnico dei giallorossi al termine del match ha analizzato la gara anche ai microfoni di Dazn: "Posso fare i complimenti ai ragazzi. Abbiamo giocato senza pressione con determinazione. La squadra ha interpretato benissimo la gara. Peccato perché la squadra ha fatto una gara per poter vincere ma la cosa importante è la prestazione convincente. C’è rammarico per il risultato finale. Loro sono bravissimi, se gli lasci lo spazio e il tempo di fanno passare il pallone da tutte le parti. In questo momento mi tengo con i ragazzi la prestazione, non guardiamo nient’altro”.

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio - Lecce, Baschirotto: "Immobile fa dei movimenti incredibili, sul loro primo gol..." - VIDEO

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi